Sostituzione della guarnizione

La guarnizione dovrebbe evitare la fuoriuscita di aria fredda e, soprattutto, l'entrata di calore nel frigorifero ed un suo guasto potrebbe quindi rappresentare un problema. Di seguito vogliamo darvi alcuni consigli su come constatare se è necessaria una sua sostituzione ed, ovviamente, come eseguirla in modo efficace.

Dove si trova la guarnizione?

La guarnizione di gomma del frigorifero (stessa cosa per il congelatore) si trova sul lato interno della porta. Essa rappresenta una parte molto importante, senza la quale gli alimenti non si manterrebbero freschi e l'aria fretta fuoriuscirebbe. Una sua sostituzione risolverebbe quindi il problema e rappresenterebbe un vantaggio anche dal punto di vista economico portando così l'elettrodomestico a funzionare come dovrebbe.

Come sapere se è necessaria la sostituzione della guarnizione

Prima di sostituire la guarnizione, vogliamo darvi alcuni consigli per essere certi che sia senza dubbio essa la parte gusta, evitando quindi di sostituire inutilmente qualcosa. Due sono quindi le parti della guarnizione da controllare: una parte dove essa è unita alla porta, e l'altra, dove essa si collega alla parte interna del frigorifero. Consigliamo quindi di controllare il suo corretto funzionamento prima di sostituire l'intera porta, piuttosto costosa.

Come controllare la guarnizione

È possibile controllare l'effettivo funzionamento della guarnizione in semplici passi:

  • Test dell'aria: si sente una fuga d'aria anche quando la porta del frigorifero è chiusa?

  • Possibile che sia sporca: pulire la guarnizione utilizzando un detersivo diluito, aceto o fungicida.

  • Euro-test: posizionare una banconota tra il frigorifero e la porta e chiudere l'elettrodomestico. Estrarre quindi la banconota. Risulta un po' rigido? Allora la vostra guarnizione ancora funziona. Se la banconota è stata estratta semplicemente ed è umida o con la muffa, in tal caso è necessaria la sostituzione.

  • Apertura laterale: : tirare con cautela la guarnizione della porta così da notare se ci sono spazi tra la gomma e la porta. Ci sono? È possibile provare a risolvere il problema da soli o sostituire la guarnizione.

  • Muffa o umidità?: controllare la presenza di muffa o condensa e, sepresente, la sostituzione è necessaria.

  • Controllare la gomma: crepe o strappi? In questo caso la sostituzione è la miglior soluzione.

Riparazione fori fai da te

È possibile provare a riparare i buchi presenti sulla guarnizione. La vasellina o piccoli adesivi potrebbero risolvere il problema. Una volta fatto cioò, rieseguire i test e, se ancora di esito negativo, la sostituzione rappresenterà quindi è l'unica soluzione per risolvere il problema.

Fissaggio della guarnizione

Non è facile dare un'unica spiegazione riguardo la sostituzione della guarnizione in quanto essa può essere fissata in diversi modi. Alcuni frigoriferi, come ad esempio quelli Miele, hanno la guarnizione incollata. Altri tipi invece, presentano la guarnizione fissata con delle viti ed in questi casi, per sostituirla, si necessita di un cacciavite. Infine, esistono anche frigoriferi dove la guarnizione è piuttosto facile da togliere, semplicemente tirandola via dall'angolo. Risulta quindi dapprima importante conoscere e capire quale tipo di guarnizione è montata sul frigorifero.

Come fissare la guarnizione?

Le istruzioni potrebbero essere riportate nel manuale della casa produttrice. Se così non fosse, provare a tirare delicatamente la guarnizione per capire di quale si tratti. Se fissata con delle viti, esse saranno subito visibili e la nuova guarnizione coinciderà perfettamente con gli appositi fori da avvitare altrimenti, essa dotrà essere fissata ad incastro.

Sostituzione della guarinizione

Di seguito, passo dopo passo, le istruzioni per sostituire la guarnizione:

Step 1. Consigli di sicurezza

  • Per la vostra sicurezza, assicurarsi di aver scollegato la presa della corrente;

  • Svitare le cerniere della porta in modo da sganciarla momentaneamente consente di lavorare più facilmente e senza danneggiarla;

  • Appoggiare la porta su una superficie piana in modo da poter lavorare sul davanti.

Step 2. Rimuovere la vecchia guarnizione

  • Se la guarnizione è fissta con delle viti, rimuoverle e fare attenzione a non perderle perchè serviranno per fissare la nuova gomma;

  • Tirare prudentemente la guarnizione da un'estremità. Essa potrebbe richidere un po' di forza, soprattutto quando essa è vecchia e lacerata.

Step 3. Fissare la nuova guarnizione

  • Consiglio: immergere la nuova guarnizione in acqua calda prima di installarla in modo da renderla più flessibile;

  • Importante! Diverse guarnizioni non sono dotate della striscia magnetica sulla parte interna della porta in quanto non è necessaria. Nel caso posizioniate la gomma in maniera sbagliata, troverete la striscia su questo lato e non dove andrebbe (dove si chiude la porta). Ricordatevelo. Nel caso in cui non ci sia alcuna differenza tra i quattro lati, la guarnizione potrebbe avere una striscia magnetica per tutti i lati, tuttavia questo è abbastanza raro;

  • Risulta più facile collocare la nuova guarnizione iniziando da un angolo di riferimento per poi bloccarla negli altri;

  • Se la guarnizione va fissata con le viti, partire da un angolo e, in senso orario o antiorario, installarla avvitando tutte le altre;

  • Al contrario, se la guarnizione non va avvitata con delle viti, farla scorrere e fissarla in ogni estremità;

  • Riposizionare la porta e ricollegarla con le relative cerniere;

  • Applicare del talco sulla gomma permette di non arrigidirla troppo;

  • Lasciare la porta chiusa per almeno un'ora e controllare che la guarnizione sia ben fissa in ogni angolo. È consigliabile stringere le viti nel caso in cui essa non risulti fissta adeguatamente ed, in presenza di buchi, è possibile usare, come detto in precedenza, della vasellina.

Guarnizioni nel nostro webshop

RicambiGiusti.it offre guarnizioni e molti altri ricambi per il vostro frigorifero.

  • Stai cercando la guarnizione per il tuo frigorifero? Clicca qui!

  • Necessiti anche di altri strumenti per sostituirla? Clicca qui!

Pubblicato il: 04-08-2016

Questo sito web richiede i cookies per fornire tutti i suoi servizi. Per maggiori informazioni su cosa sono i cookies, vi preghiamo di visualizzare la nostra Informativa sulla privacy.